Francia e Uk, nuove centrali in arrivo

La Gran Bretagna e la Francia vogliono costruire centrali nucleari di nuova generazione. A scriverlo è il quotidiano britannico Guardian, spiegando che la collaborazione tra Parigi e Londra verrà annunciata giovedì nell’incontro «Arsenal summit» tra il presidente francese Nicolas Sarkozy e il premier Gordon Brown nella capitale britannica. I due Paesi intendono incrementare la collaborazione per lo sviluppo di nuove tecnologie nel nucleare con l’obiettivo di combattere i cambiamenti climatici. Secondo le previsioni, le centrali di nuova generazione che nasceranno dalla partnership anglo-francese saranno pronte per essere esportate a livello mondiale entro quindici anni. La Francia produce, con il nucleare, l’80% del fabbisogno energetico nazionale; la Gran Bretagna circa il 20 per cento.