Francia, estradata Marina Petrella

Il governo francese ha firmato l’estradizione per l’ex Br Marina Petrella, condannata all’ergastolo e attualmente in carcere a Parigi. Marina Petrella, 53 anni, vive da molti anni in Francia e lo scorso anno era stata fermata durante un controllo stradale. La giustizia francese ha accolto la richiesta dell’Italia.
Marina Petrella venne arrestata per la prima volta nel 1978 e incriminata per partecipazione a banda armata. Nel 1988 fu condannata all’ergastolo nel processo Moro ter, per gli attentati rivendicati a Roma dalle Br tra il 1977 ed il 1982. Ma la sentenza la raggiunse quando si trovava in libertà per decorrenza dei termini di custodia cautelare. Era già fuggita in Francia.