Francia-Italia, missione impossibile

Sorpresa Scozia: battuti gli inglesi Il Galles vola con la Tripla corona

Al Galles (16-12 in Irlanda) la Triple Crown, alla Scozia (15-9 all’Inghilterra) la Calcutta Cup che allontana il cucchiaio di legno dalla bacheca di Edimburgo. A Wilkinson il record di punti segnati in carriera: sono 1098, scavalcato sul pantano scozzese il dragone Gareth Jenkins. Il tutto mentre questo pomeriggio, l’Italia del rugby incrocia la rinnovata Francia di Marc Lievremont. L’obiettivo è quello di invertire la rotta dopo le tre sconfitte in serie che hanno aperto questo Sei Nazioni 2008. Quattro i cambi nelle file azzurre: Lo Cicero che rientra dal primo minuto, Marco Bortolami in seconda linea, Zanni sarà chiamato al difficile compito di sostituire Bergamasco (nel prepartita La7 mostrerà per la prima volta le immagini della prova tv) mentre dietro va registrato il ritorno di Kaine Robertson nel ruolo di ala. Mallett non tocca la cabina di regia. Masi con la maglia numero 10 offre al coach sudafricano maggiori garanzie in difesa rispetto a Marcato che torna estremo.
Tv: diretta su La7 ore 16.