Francia, plastica al seno venduta in saldo sul web E scoppia la polemica...

Su un famoso sito di offerte viene venduta a prezzo scontato una plastica al seno. L'ordine dei medici francesi: "Una clinica non ha il diritto di fare questo tipo di promozioni"

Milano - Seni saldo. E' polemica in Francia per l’ultima "offerta" speciale del sito specializzato in sconti Groupon: una plastica al seno scontata del 54%, proposta in collaborazione con una clinica belga non lontana dal confine. Un "annuncio classico", si difendono i gestori del sito, che sottolineano come l'offerta non sia aperta ai minori e precisi che serve un parere medico prima di poter aderire. Ma non è bastato: l'ordine dei medici francesi è sul piede di guerra, e parla di proposta illegale, che viola le norme in materia di offerte commerciali sui prodotti sanitari. "Questo genere di pubblicità è vietato - spiega un portavoce dell’ordine al quotidiano Le parisien - una clinica non ha il diritto di fare questo tipo di promozioni, su prestazioni mediche, come precisato da una sentenza della Cassazione".