In Francia è psicosi Antivirali esauriti

La testimonianza: «In Francia prezzi inferiori fino all’80%»

Le farmacie francesi non dispongono più di riserve dell'antinfluenzale Tamiflu in capsule, ma della versione in polvere dello stesso farmaco - considerato un antivirale da utilizzare in caso di epidemia di virus dei polli - esiste un consistente stock: lo rende noto la Federazione dei sindacati farmaceutici. «Constatiamo che sono esauriti gli stock di Tamiflu in capsule - ha dichiarato Daniele Paoli, presidente della Federazione - ma ci sono riserve della formula in polvere che saranno a disposizione della gente quando il bisogno si farà sentire e qualora il governo constatasse una pandemia».
L'anno scorso, precisano i sindacati farmaceutici, il Tamiflu fu molto poco utilizzato. In Francia, quando si temeva un'epidemia mondiale di Sars, in poche ore andarono esaurite in tutte le farmacie le mascherine sterili di tipo chirurgico.