Francobolli con l’Lsd: fermato uno studente

Uno studente 20enne è stato arrestato venerdì sera per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti durante un controllo dei carabinieri, in largo Riccardi. L’universitario è stato trovato in possesso di quattro francobolli intrisi di Lsd e di diverse dosi di hashish. Durante la perquisizione dell’abitazione del pusher, i militari della stazione San Paolo hanno scovato un bilancino di precisione per la preparazione delle dosi e diversi francobolli «acidi», pronti per essere venduti ai suoi coetanei fuori dalle discoteche romane.