A Francoforte balzo di Sap

A New York il Dow Jones ha superato per la prima volta, in chiusura, quota 14000 punti, facendo registrare un aumento dello 0,59% rispetto alla seduta precedente. Cedenti i finanziari, con Goldman Sachs, Morgan Stanley, Lehman Broters e Citigroup che nel corso della giornata arretrano intorno all’1%; bene Ibm (più 4%). Il positivo andamento degli utili di Nasdaq Stock Market ha fatto lievitare il titolo del 4%. Sempre boom in Cina, dove alla Borsa di Shanghai l’esordio del titolo Bank of Nanjing è avvenuto in crescita del 72%. Positive le piazze europee, con Francoforte che si avvantaggia dell’1,2%, grazie al balzo di Sap (più 6,4%), mentre a Parigi si è distinta Cap Gemini (più 4,2%).