A Francoforte in evidenza Leoni

La giornata borsistica in Europa ha visto protagoniste le banche. Da un lato i grandi istituti (Deutsche Bank, Ubs e Crédit Suisse) riflettono l’ottimismo dei mercati finanziari, mentre cresce a Londra il titolo Rbs (più 0,6%) che, in cordata con Fortis e Santander (più 0,8%), tenta di strappare il controllo di Abn Amro (più 0,7%) a Barclays. Le tensioni nel prezzo del greggio fanno crescere i titoli petroliferi, con Shell in rialzo del 2,9% e Bp del 2%. Bene a Francoforte il titolo Leoni (più 3,3%) che sta per acquisire da Valeo le attività di cablaggio. A New York i tentativi di mantenere in attivo gli indici si sono sgonfiati sul finale: tonfo di Home Depot (meno 4%), nonostante l’avvio di un buy back. Bene i tecnologici, con Apple (più 2,7%) e Yahoo! (più 5,5%) preferiti tra i titoli Internet.