Francoforte è pronta al rilancio

Attesa per il possibile rilancio di Deutsche Börse su Euronext. «Continueremo a lavorare per convincere Euronext», ha detto l'ad Reto Francioni. L'amministratore delegato di Deutsche Böerse, in un'intervista al quotidiano olandese Het Financieele Dagblad, afferma che Francoforte potrebbe al più presto presentare nuove condizioni per una possibile fusione con la federazione delle Borse europee, anche se evita ogni commento sulla possibilità di un rilancio in contanti. Euronext ha già stretto un’intesa con il New York Stock Exchange, che deve tuttavia essere ancora ratificata dall’assemblea dei soci. L’alleanza tra il consorzio europeo e gli americani sta inoltre incontrando l’opposizione delle autorità del Vecchio continente, tra cui il presidente francese Jacques Chirac, il ministro Tommaso Padoa-Schioppa e il numero uno della Bce Jean-Claude Trichet, tutti favorevoli a un’integrazione fra le Borse europee.