Francoforte, scende Commerz

Clima borsistico negativo su tutte le piazze. La causa è da cercare a Wall Street ed è legata alla crisi delle società che concedono prestiti immobiliari. Se a New York gli indici sono giunti a sfiorare un ribasso del 2%, in Europa gli stessi indici hanno accusato flessioni superiori all’1%. Tuttavia i risultati aziendali, così come le notizie di possibili acquisizioni, hanno reso i listini irregolari. A Londra nuova impennata di Alliance Boots (più 2,1%) dopo il «no» alla sua acquisizione da parte del fondo Kkr. Balzo di Cadbury Schweppes (più 10%), in calo invece i finanziari. A Zurigo ancora giù Swisscom (meno 2,2%) dopo l’annuncio dell’Opa su Fastweb. In netto calo a Francoforte Commerzbank (meno 2,8%) e Continental (meno 2,2%).