Frankie Hi-Nrg, paradossi e illuminante poesia rap

Svariati i momenti non-sanremesi che Baudo ci ha regalato nell’ultimo Sanremo: dal brano vincente, scritto da Gianna Nannini in stile opera pop, a Berté, Bennato, Tiromancino fino al rap di Frankie Hi-Nrg. Che si è confermato campione integro d’un genere, in Italia, sempre più banalizzato. Lo ribadisce questo De primo maggio, che alla staffilante forza dei testi unisce un corredo musicale spesso di segno alto, e un cast di ospiti che schiera Giorgia, Roy Paci, Samuele Bersani (in una cover della sua Chicco e Spillo), Paola Cortellesi, Ascanio Celestini. Con la loro complicità Frankie ghigna spietato su falsi miti e viltà di un’epoca eticamente dissestata, con uno stile sempre in bilico tra il paradosso illuminante e l’aspra poesia.

Frankie Hi-Nrg Mc De primo maggio (Sony-Bmg)