Franklin, un traduttore in 14 lingue per parlare anche arabo e cinese

Per tutti coloro che in estate si spingeranno oltre i confini europei, Franklin propone il traduttore globale portatile EST-5014. Offre la traduzione immediata in/da 14 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, cinese (mandarino), giapponese, arabo, russo, turco, polacco, portoghese e coreano. Traduce anche espressioni utili e frasi comuni; dispone di 320.000 file audio e oltre 1,4 milioni di forme flesse e informazioni grammaticali. E' disponibile, inoltre, il controllo ortografico predittivo, che corregge gli eventuali errori ortografici nella digitazione delle parole.
Contiene il dizionario inglese Merriam-Webster, consente l'inserimento in pinyin (cinese) e romaji (giapponese) tramite i pratici tasti QWERTY. Per arabo, cinese, giapponese, coreano e russo, le traduzioni sono visualizzabili sia nei caratteri nativi, sia in alfabeto latino.
È dotato di un ampio schermo retroilluminato ed è possibile collegarlo al computer, mediante porta USB, per scaricare eventuali aggiornamenti e giochi ed è dotato di convertitore di unità di misura e di valuta, di orologio con tutti i fusi orari del mondo, calcolatrice e 5 giochi, per alternare apprendimento e svago.
L'ampio schermo LCD di cui è dotato consente un'ottima visualizzazione dei contenuti ed è disponibile anche la funzione di zoom per ingrandire ulteriormente il testo da leggere.
Tra i plus di questo traduttore smart vi è anche la possibilità di inserire circa un centinaio di parole protette con password, funzione adatta a proteggere i dati sensibili, come il numero del conto corrente. I prezzi vanno da 199, 90 a 49,90 per il modello basic.