Fratelli gemelli diventano sacerdoti lo stesso giorno

Marco e Matteo, sono uniti da sempre. Fratelli gemelli hanno condiviso gli stessi giochi, e si sono specchiati guardandosi negli occhi. Adesso, la loro vita insieme assume anche un significato più alto. Infatti fra Matteo e fra Marco Pesce, nati ad Arenzano, diventeranno sacerdoti. Entrambi, nello stesso giorno, come quando sono nati. Succederà sabato prossimo quando insieme ad altri due diaconi carmelitani diventeranno sacerdoti proprio nel Santuario di Gesù Bambino di Praga, in Arenzano. Tutti e quattro coetanei essendo nati nel 1982, adesso condividono anche la vocazione. Sarà l’arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco ad ordinarli con una Messa che avrà inizio alle 10.30.