Fratta: «Italease impatto modesto»

Parteciperemo all’aumento di capitale per l’intera nostra quota in Italease, il 30%: 210 milioni di euro sui 700 milioni previsti». Lo dice Carlo Fratta Pasini, presidente del Banco Popolare, in un’intervista sul quotidiano Arena di Verona oggi in edicola. «L’impatto di Italease sulla nostra capitalizzazione - prosegue Fratta Pasini - è modesto; era intorno all’8%, ora è al 3%». «La perdita una tantum legata a Italease nella nostra semestrale è pari a meno del 20% degli utili una tantum derivanti dai nuovi accordi di bancassicurazione».