Freddo e pioggia, la notte va in bianco

La maledizione della Notte Bianca colpisce ancora. Come l’anno scorso e due anni fa, puntuale Zeus ha invitato fulmini e saette sull’evento dell’«estate» milanese. Quest’anno però il maltempo, che imperversa da qualche giorno, è stato a ancora meno clemente: la pioggia è caduta per tutta la giornata, particolarmente fredda. Più successo hanno avuto gli eventi del pomeriggio: il Villaggio dello sport, infatti, ha visto passare circa 3mila persone, mentre gli appuntamenti della serata , a partire dal concerti dei ragazzi di «Saranno famosi» sono stati un semiflop. L’evento che ha riscosso più successo è stato senza dubbio il concerto gratuito della Filarmonica della Scala in piazza Duomo che ha attirato migliaia di persone, 3mila milanesi, invece, hanno preferito visitare le mostre a Palazzo Reale e al pac, aperte fino alle 24. Regina indiscussa della serata Laura Pausini a San Siro con 70mila fan ai suoi piedi. Sotto la pioggia. E tutti per lei.