Le frontiere di biomedica e terapie

«MilanoCheckUp si propone di diventare un polo di dibattito e confronto che coniuga una sezione espositiva con un’offerta congressuale multidisciplinare di elevato contenuto scientifico, formativo e culturale». Bruno Boffo, ad di Fiera Milano Tech, la società del gruppo Fiera che organizza la manifestazione, spiega così lo spirito della kermesse che aprirà i battenti mercoledì. E le sue parole trovano subito conforto nei numeri. A partire dalla tavola rotonda d’inaugurazione dedicata a salute e finanza, fino alla chiusura di sabato, saranno infatti ben 73 le sessioni congressuali e i workshop destinati ad animare la prima edizione di MilanoCheckUp.
Un programma ricchissimo, nell’ambito del quale troveranno spazio le tematiche più disparate: dalle ultime novità tecnologiche che permettono di migliorare la diagnosi e la cura di molte malattie alla gestione complessiva delle patologie e delle strutture ospedaliere, senza trascurare le problematiche specifiche riguardanti donne, bambini e anziani. Tra gli appuntamenti merita una segnalazione «The future of medical sciences», la conferenza internazionale (7-9 giugno) per fare il punto sulle nuove frontiere della ricerca biomedica e della terapia.
A garantire il massimo livello di autorevolezza, un comitato di programma presieduto da Umberto Veronesi, direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia di Milano, che attraverso la sua Fondazione ha riunito anche un prestigioso comitato scientifico guidato da Luc Montagnier, presidente del World Foundation Aids Research. Coprirà tutti i quattro giorni della manifestazione, invece, il convegno «La riabilitazione nel Terzo millennio», promosso dal Pio Albergo Trivulzio con l’obiettivo di affrontare i vari aspetti e i filoni specialistici della riabilitazione, intesa come fase fondamentale del processo assistenziale. A rendere ancora più articolata l’offerta congressuale di MilanoCheckUp contribuirà, poi, una serie d’incontri specialistici sulle diverse discipline curati dalla Fism, Federazione italiana delle società medico-scientifiche.