Ft: «Il vertice va confermato»

Generali

Il vertice del gruppo Generali va confermato: secondo il Financial Times, la compagnia di Trieste deve «assicurarsi contro il rischio italiano». È da sempre stata «più di una normale compagnia assicurativa, non è solo la più grande istituzione finanziaria italiana, ma molti la considerano come il gioiello della finanza». Generali, secondo il Ft, era considerata una «compagnia vecchia e addormentata alcuni anni fa. Ma dall'arrivo dei due giovani amministratori delegati Perissinotto e Balbinot, la compagnia ha dato una decisa accelerata all'espansione e al rinnovamento del suo business». Intanto ieri il presidente della compagnia Bernheim si è lamentato contro il decreto Bersani sulle liberalizzazioni: «Gli sforzi che abbiamo fatto per rilanciare le Generali a livello nazionale e internazionale non ci vengono riconosciuti. Il provvedimento favorisce le compagnie che non hanno una rete propria di agenti».