Fuga dall’Iran L’incredibile storia dell’americano scappato a cavallo

Una delle storie più curiose fra quelle documentate da WikiLeaks è quella di Hossein Ghanbarzadeh Vahedi, un 75enne americano di origine iraniana che nel maggio 2008 decise di andare a trovare i suoi parenti a Teheran. Partito da Los Angeles in aereo, l’uomo riuscì a lasciare l’Iran soltanto a cavallo. Un documento confidenziale rivela che gli fu confiscato il passaporto e che dopo 7 mesi affittò un cavallo e due guide e fuggì di notte in Turchia.