Fugge un pit-bull: è panico al mercato

Momenti di terrore ieri mattina nel mercato settimanale a Frosinone, dove un cane pitbull, uscito da un’abitazione dopo aver scavalcato il piccolo recinto dove era custodito, è comparso all’improvviso tra i banchi senza museruola. Il cane si è messo a correre all’impazzata rincorrendo le persone che erano intente a fare la spesa e gli animali in vendita. Il pitbull si è poi avvicinato a una bimba di otto anni e stava per azzannarla quando la madre della piccola l’ha afferrata e si è rifugiata con lei dentro l’automobile parcheggiata lì vicino. Il cane ha tentato di arrampicarsi sull’auto ma è stato distratto da alcune oche, le ha rincorse e ne ha sbranate cinque finché è arrivata la polizia. Gli agenti di alcune volanti hanno bloccato il pitbull incastrandolo tra le loro auto. L’animale è stato catturato da alcuni addetti dell’Asl di Frosinone e messo sotto osservazione in un canile. Il proprietario è stato denunciato per omessa custodia.