Fumo in cabina sul Londra-Cagliari

Un cambio di rotta improvviso, deciso dalla compagnia aerea Easyjet, e un atterraggio precauzionale a Nizza. Così è «finito» un volo Londra-Cagliari di due giorni fa. Causa: un problema tecnico dopo il decollo. In pratica si è trattato di una vera e propria emergenza. Secondo fonti dello scalo francese due hostess sono dovute ricorrere a cure mediche, forse a causa del fumo sviluppatosi in cabina. Per i 137 passeggeri tanta paura ma alla fine nessuna conseguenza seria.