Fumo Nuove regole choc in Usa, foto di cadaveri sul pacchetto

Un cadavere dentro la bara. Un altro, disteso sul lettino d’obitorio, di cui si vede solo un piede con attaccato un cartellino di riconoscimento. E poi un bambino triste avvolto dal fumo, una bocca con i denti rovinati dalla nicotina e una lastra di polmoni anneriti dal catrame. Sono alcune delle immagini choc che a partire dall’ottobre del 2012 compariranno in bella mostra sui pacchetti di sigarette venduti negli States. E accanto a queste foto, scritte del tipo, «Attenzione, il fumo ti può uccidere», o «Il tabacco può causare gradi danni ai tuoi bambini». Lo ha stabilito il Department of Health and Human Services, l’ente che si occupa della salute pubblica, in collaborazione con la Food and Drug Administration. Ma le nuove regole così severe sono state accolte dalla protesta delle principali aziende del tabacco.