Fumogeni dal pullman: tifosi Treviso spediti a casa

Arrivati a Verona in treno sono stati poco dopo rispediti a casa: è accaduto a 58 tifosi che seguivano il Treviso nel derby veneto. Merita lodevole citazione la polizia che ha fatto rispettare le leggi antiviolenza. Il gruppo dei supporter trevigiani ha lanciato alcuni fumogeni dal pullman che li trasportava allo stadio. Nessun danno ma la polizia ha riportato gli ultrà alla stazione e li ha rimandati a casa col primo treno disponibile.
Dai campi risposte positive per il Napoli, vittorioso ma tra i fischi, e negative per Mantova e Piacenza che sprecano anche rigori (decisivo l’errore del mantovano Godeas) e perdono contatto a vantaggio del Rimini che resta quarto. Martedì, però, contro la Juventus dovrà rinunciare ai due migliori giocatori (Jeda e Ricchiuti) sotto diffida e ieri ammoniti.