COME FUNZIONA

L’intervento per chiudere il passaggio tra atrio destro e sinistro (forame ovale pervio) prevede un sistema (Amplatzer Pfo occluder) formato da due ombrellini montati su un catetere inserito nella vena femorale (in anestesia locale). Il catetere entra nel cuore attraverso l’atrio destro e di qui attraversa il forame ovale. I due ombrellini vengono aperti, uno nell’atrio destro e l’altro nel sinistro in modo che il forame sia compreso tra i due. Una volta controllato l’esatto posizionamento, il sistema che occlude il passaggio è definitivamente rilasciato in loco.