Fuochi d’artificio all’Isola Comacina

Non fu cosa saggia la decisione dell'Isola Comacina - poco più che uno scoglio e una chiesa - di allearsi con Milano pur essendo in pieno Lago di Como. Era il 1169 e rapido fu l'epilogo con un incendio che distrusse l'isola e diede la vittoria ai comensi alleati col Barbarossa. L'incauta alleanza è diventata una festa per rievocare la battaglia navale del Lario. Domani notte, dalle 22, l'isola prenderà ancora una volta fuoco, ma sarà un suggestivo spettacolo pirotecnico che richiama centinaia di barche e più attrezzati battelli, navigazionelaghi.it, nello specchio d'acqua che separa Ossuccio dal piccolo isolotto. Domenica la regata delle storiche Lucie, le gondole del Lario, chiuderà la festa, 0344.55277.