Fuori dalla notizia Ujian "fischia" le sue condizioni allo zoo

Le notizie non muoiono sulla carta, né nell'etere, né in Rete. Sopravvivono altrove. Dove, non si sa. Proviamo a immaginarlo

Le notizie non muoiono sulla carta, né nell'etere, né in Rete. Sopravvivono altrove. Dove, non si sa. Proviamo a immaginarlo.

La notizia. Si chiama Ujian, vive in uno zoo nel Sud della Germania, è uno dei pochi orangotanghi al mondo capaci di fischiare e dal mese prossimo potrebbe scalare le classifiche con un cd tutto suo. Dai «testi» delle canzoni non c'è da aspettarsi granché, ma la stampa tedesca già parla dell'ascesa di una nuova pop star.
Ujian, un residente di vecchia data dello zoo di Heidelberg, nel Baden-Württemberg, a Sud Ovest del Paese, ha 14 anni e ha imparato a fischiettare qualche anno fa semplicemente imitando i suoi custodi e gli addetti alla pulizia della gabbia. Un portavoce dello zoo ha annunciato che il cd sarà in vendita dal mese prossimo, confermando così un'indiscrezione del quotidiano Stuttgarter Nachrichten. Il disco costerà 3,99 euro e sarà disponibile in cinque versioni, tra cui una per le radio e una in stile karaoke.
Oltre ai virtuosismi dell'orangotango, i brani del cd - dal titolo Io sono Ujian - verranno accompagnati anche da suoni della giungla mixati in parte con il canto umano. Ujian ha «sviluppato una sua tecnica polifonica del fischio», ha spiegato Bernd Kowalsky, direttore della sezione scimmie e scimpanzè dello zoo, commentando che l'orangotango potrebbe avere imparato a fischiare anche ascoltando il cinguettio delle capinere che durante il giorno stazionano sugli alberi nei dintorni della sua gabbia, oppure imitando i suoni emessi dai cercopitechi, suoi vicini di casa.
Fatto sta che al mondo esistono soltanto tre orangotanghi in cattività capaci di fischiare e lo zoo di Heidelberg non vuole lasciarsi scappare questa occasione. Il ricavato delle vendite dei cd verrà utilizzato per ammodernare gli spazi dell'animale. (fonte: Ansa, 9 maggio 2009)

Fuori dalla notizia. «"Ammodernare gli spazi dell'animale" ci sembra un modo nemmeno molto elegante per dire che il nostro cliente sarà costretto a restare prigioniero fino alla fine dei suoi giorni. E la cosa, ovviamente, non piace a Ujian. Per questo egli ci ha incaricato di comunicare alla direzione dello zoo di Heidelberg che la sua disponibilità alla realizzazione del cd musicale richiestogli è vincolata a una precisa destinazione dei relativi proventi. I fondi ricavati dovranno essere investiti esclusivamente per abbattere le barriere architettoniche che separano Ujian e i suoi amici degli umani».
Con queste parole Malcolm Orwell, l'avvocato che cura gli interessi dell'orangotango fischiatore di Heidelberg, ha comunicato ieri sera, alla folla di giornalisti accalcati fuori dai cancelli dello zoo tedesco, le decisioni del suo assistito. Ricordiamo che per i diritti di Io sono Ujian, il cd musicale di prossima realizzazione nel quale il simpatico e battagliero primate ha il ruolo di solista, si è già fatta avanti la Rca.