Fuori onda Sarkozy: «Trattare con gli arabi? Una cosa terribile»

«Sai cosa significa far fronte da solo a tutti gli arabi? Averli sempre al telefono? Sono terribili, te lo giuro». Così il presidente francese Nicolas Sarkozy si sarebbe rivolto al premier ceco Mirek Topolanek in un colloquio riservato svoltosi a ottobre a Parigi. Il colloquio è stato pubblicato dal settimanale ceco Reflex e ieri il ministro degli Esteri di Praga, Karel Schwarzenberg, si è scusato con la Francia per la pubblicazione. Nel colloquio, Sarkozy cerca di convincere Topolanek a lasciare alla Francia la presidenza dell’Unione mediterranea, il gruppo di lavoro dei Paesi Ue e quelli che si affacciano sul Mediterraneo (a gennaio la presidenza di turno dell’Ue passerà dalla Francia alla Repubblica ceca). Il premier ceco avrebbe cortesemente declinato l’invito di Sarkozy, premettendo di apprezzare la sua esperienza con il sud ma assicurando nel contempo che la Repubblica ceca ha «le stesse (esperienze) con l’Est». Il settimanale scrive di aver voluto pubblicare l’indiscrezione per «far vedere al lettore come si formano le coalizioni di potere nell’Ue».