FUORIPROGRAMMA CON I TURISTI

Simpatico siparietto ieri pomeriggio per Silvio Berlusconi (nella foto in alto). Il premier si trovava a Villa Madama di Roma per girare uno spot sull’immagine dell’Italia, iniziativa di promozione del Belpaese concordata con il ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla. Ad anticiparlo era stato lo stesso presidente del Consiglio, lasciando Palazzo Grazioli: «Vado a Villa Madama per registrare uno spot per l’Italia». All’arrivo nella «location» d’eccezione, il corteo presidenziale delle auto blu si è fermato per dare modo al Cavaliere di agganciare una comitiva di turisti russi composta prevalentemente da signore. Le quali hanno subito approfittato per stringergli la mano e scattare alcune foto ricordo. Il Cavaliere, che ha accolto l’invito senza sottrarsi all’affetto del gruppo, ha esordito chiedendo «Do you like Italy?», e poi s’è congedato esclamando «salutatemi Vladimir e Dmitri!», facendo riferimento al primo ministro Vladimir Putin e al presidente della Federazione russa Dmitri Medvedev, legati a Silvio da personale amicizia. Già nel luglio scorso il premier si era speso in prima persona in uno spot istituzionale per promuovere il turismo nel nostro Paese «... fatto di cielo, di sole, di mare, ma anche di storia, di cultura e di arte». Ieri il bis, con tanto di fuori onda. E il ministro Brambilla anticipa che «sarà uno spot a scoprire l’Italia e le sue meraviglie artistiche». Massimo riserbo sul contenuto, non si sa se Berlusconi apparirà in video o se metterà a disposizione solo sua voce. Di sicuro è stata avvistata sul posto la sua truccatrice personale. La Brambilla però lascia intendere un’uscita imminente sulle reti nazionali: «Se vogliamo promuovere il turismo soprattutto in primavera i tempi devono necessariamente essere ravvicinati». \