Furti nei negozi con l’auto-ariete

Mettevano a segno furti utilizzando auto come ariete per sfondare le vetrine dei negozi. Quattro romeni, di età compresa tra i 21 e i 25 anni, sono stati fermati domenica dai carabinieri della compagnia di Ostia. I quattro dovranno rispondere di ricettazione. Nel corso di una perquisizione eseguita in una abitazione all’Infernetto, utilizzata dai quattro come domicilio e come «base» per le loro illecite attività, è stata ritrovata tutta la refurtiva, tra cui varie console di gioco, frutto del colpo della notte del 24 gennaio ai danni della videoteca Blockbuster di Ostia.