Furti nell’area cargo: denunciati in cinque

Quattro dipendenti della società Aeroporti di Roma e un dipendente di una società operante nell’aeroporto Leonardo da Vinci a Fiumicino, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri con l’accusa di concorso in furto aggravato. Le indagini sono state avviate a seguito di denunce per ammanchi di merci per un valore di circa 30mila euro dall’area cargo. I militari, utilizzando le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso, installate nell’area dove vengono stoccate giornalmente tutte le merci scaricate e sdoganate dagli aeromobili, hanno ricostruito i movimenti dei cinque negli ultimi mesi.