Furto in una casa: giovane nomade fermata già 23 volte

I carabinieri del nucleo radiomobile hanno fermato ieri per tentato furto in un’abitazione una nomade croata di 14 anni: è la 23ª volta che la giovanissima senza fissa dimora viene bloccata dalle forze dell’ordine. Il suo primo episodio risale al 2005, quando aveva 11 anni. Intorno alle 20 di lunedì una 30enne ha chiamato il 112 segnalando di aver visto dallo spioncino della porta del suo appartamento al terzo piano di un palazzo signorile di via Garofalo (Loreto) due ragazzini che, armati di lunghi cacciaviti, cercavano d’introdursi nell’abitazione della sua vicina di casa, una donna di 70 anni fuori città per le vacanza. I carabinieri li hanno catturati.