Furto con scasso alla macchina dell’onorevole

Furto con scasso ai danni dell’autovettura dell’onorevole dell’Udc Luca Volonté l’altra sera ad Albenga. Il veicolo , parcheggiato fra le 19 e le 21 e 30 in via Carlo Forte in corrispondenza di una serie di cassonetti dell’immondizia e di materiale abbandonato, ha subito danni vandalici con furto e scasso.
«Alcuni residenti in viale Pontelungo - spiega Volonté - mi hanno riferito come il quartiere sia diventato in pochi anni un Bronx. Se uno degli strumenti migliori da mettere in campo per la sicurezza dei cittadini - ha commentato Volonté - è, secondo il Comune, la videosorveglianza della città, non si può più rimandare o ritardare ancora l’installazione di telecamere nei punti critici di Albenga, che permettano alla gente di riconquistare le piazze e le vie durante la notte, frequentando la città ed emarginando il crimine. È ridicolo - aggiunge il parlamentare dell’Udc - il bluff della sinistra che ripete che l’insicurezza è solo una “sensazione“ della gente: questo oggi non è più solo un problema che grava nelle grandi città, ma anche nella provincia e io ne ho avuto la prova».
Proprio ad Albenga alcune sere fa ben quattro sono state date alle fiamme da un gruppo di piromani sempre nel centro storico cittadino.