Fusari e il nuovo progetto goloso della Franciacorta

Chiusa una porta, quella del Volto a Iseo, Vittorio Fusari, cuoco fortemente radicato nel territorio della Franciacorta, sta impegnandosi a mille per aprirne una nuova entro il ponte del 25 aprile/1° maggio nella vicina Torbiato, all’interno della realtà residenziale Borgo Principe.
Fusari, a cui si deve la sublime Sfogliatina di patate con caviale, abbinamento perfetto per esaltare le bollicine del gioiello bresciano, ha trovato un importante partner nella famiglia Moretti, il padre Vittorio e la figlia Francesca, la stessa che ha accolto Gualtiero Marchesi all’Albereta.
Ma se Marchesi è la sperimentazione, Fusari incarnerà la tradizione proposta con tecniche moderne in una insegna che avrà più volti (e prima o poi pure alcune stanze). La «Dispensa Pani e Vini», dispensafranciacorta.com, che vede protagonisti anche la moglie Patrizia Ucci e l’amico Daniele Merola, non sarà infatti solo un ristorante ma anche un’enoteca forte delle etichette di Franciacorta, di una 50ina di cantine italiane, di 5/6 champagne e di alcune birre, tutto consumabile sul posto o asportabile. E così la gastronomia con pani, riso, pasta, formaggi, salumi, insomma le materie prime, di grandi artigiani della gola, che Vittorio usa in cucina.