Il futuro è legato agli accordi in Usa

Nuovo round tra Fiat e sindacati sul futuro di Pomigliano. Importante, in proposito, sarebbe l’esito delle trattative per la costituzione di una rete commerciale Alfa in Usa. Il negoziato (nel mirino i dealer Jaguar e Land Rover) potrebbe sbloccarsi entro 2 mesi. Verrebbe così potenziata la produzione dell’Alfa 159 (l’ammiraglia 169 andrà a Mirafiori) con benefici per il sito. Pomigliano, inoltre, potrebbe avere un ruolo nel caso Fiat e Mercedes si accordassero su Cassino, ospitando l’eventuale surplus produttivo. I sindacati legano la riorganizzazione del sito a precise garanzie dell’azienda.