Il futuro del Porto alla festa del Pd

Ha preso il via alla Fiera del Mare di Genova la prima Festa del Partito Democratico, versione rivista e corretta della Festa dell’Unità. Per questa sera alla sala dibattiti «Aldo Moro» alle 18 è previsto il confronto sul tema «Cina, Paese sconosciuto». Si confronteranno Federico Masini, sinologo dell’Univesrità La Sapienza, Aldo Caterino direttore del centro studi relazioni Europa Cina, Lorenzo Forcieri ex sottosegretario alla Difesa. Alle 21 sul futuro del Porto di Genova, faccia a faccia tra Luigi Merlo, presidente dell’Autorità portuale e Marta Vincenzi, sindaco di Genova. Introduce il segretario ligure e deputato del Pd Mario Tullo. Alle 18.30 confronto anche tra gli esponenti del Partito Democratico della Valpolcevera. Domani sera, invece, alle 21 si terrà l’incontro «Scuola, un investimento sul futuro» a cui parteciperanno il vice presidente della Regione Massimiliano Costa, e gli assessori all’istruzione della Provincia di Genova, Manuela Cappello, di Savona Anna Maria Mascardo, della Spezia Carla Siri e l’assessore comunale di Genova Paolo Veardo.