Gabanelli «chiagni e fotti» si porta a casa il contratto Rai

Via libera a Report per la prossima stagione: la maggioranza del Cda di viale Mazzini ha dato l’ok alla tutela legale per il programma, che verrà inserito nel palinsesto di Raitre. Dopo settimane di lacrime, can can e commiserazione, la conduttrice Milena Gabannelli (nella foto) sarà di nuovo in tv. Ma è finalmente soddisfatta? Un po’ sì, un po’ no: «Mi spiace che mezza azienda sia con me e mezza azienda sia contro di me», è l’affranto commento della Gabanelli. Che aggiunge: «La tutela legale l’abbiamo sempre avuta e ogni volta, alla scadenza del contratto si ripropone il problema». E ogni volta il problema si risolve. È dal 1997 che Report va in onda, e dal 2003 è stato collocato la domenica in prima serata, anche se Milena ci tiene a precisare: «Non sono inchiodata alla sedia». Il prossimo passo sarà il rinnovo del contratto tra la giornalista e l’azienda. Finora aveva durata biennale e anche il nuovo dovrebbe avere questa durata. Speriamo che Milena non faccia la martire, anche se - visto com’è andata a Santoro -, in Rai premia sempre.