Gaffe su Isoradio: nell’etere risuona «Bandiera rossa»

Agli ascoltatori è venuto il sospetto di essere finiti, per qualche strano fenomeno elettromagnetico, su Radio Albania di trent’anni fa e non sui 103,3 di Isoradio, canale Rai dedicato alle informazioni sulla viabilità. Fatto sta che ieri alle 11, su quelle frequenze, prima che andasse in onda il Gr, gli automobilisti dell’Italia intera hanno potuto ascoltare ben sette minuti di Bandiera Rossa. Scelta strana anche in un periodo di normale programmazione, figuriamoci a urne aperte e in piena par condicio. Immediate le reazioni degli ascoltatori, alla ricerca di spiegazioni. Nessuna scelta politica, hanno assicurato i responsabili Isoradio. Si è trattato di un errore tecnico. Prima di mandare in onda il Gr1, Isoradio di solito manda uno stacco musicale. Ieri, per una svista, è andato in onda, un programma storico che iniziata proprio con l’inno comunista.