Galliani: "A Milano possiamo ribaltare il risultato"

Manchester - "Possiamo ribaltare il risultato". Adriano Galliani, ad del Milan, esprime fiducia nelle chance di qualificazione alla finale di Champions. Anche se la faccia racconta più delle sue parole la delusione per la sconfitta maturata allo scadere. "La chiave - ha detto a Sky Galliani - é nei due infortuni di Maldini e Gattuso, due giocatori di peso. Quando è uscito Rino, stavamo ancora vincendo. Peccato per il risultato, tra quarti e semifinale è la seconda volta che subiamo un gol allo scadere. Ma dobbiamo restare calmi, senza farci condizionare dal risultato di stasera". Galliani ha riferito delle condizioni dei due milanisti costretti a uscire ("Maldini ha un ginocchio gonfio, è una situazione cronica; Gattuso ha preso un pestone, gli faceva male la pianta del piede") e ha poi parlato del primo gol del Manchester e delle responsabilità di Dida. "Se andiamo ad analizzare fotogramma per fotogramma una partita, di errori se ne possono trovare tanti: io non me la sento di colpevolizzare il nostro portiere. Diciamo che è stato un gol fortuito".