Gallo nuovo dg Ok a piano 2013

Via libera dal cda di Acea alle linee guida del piano indistriale 2011-13. Il consiglio ha inoltre nominato Paolo Gallo direttore generale. Il piano industriale definitivo sarà approvato entro fine anno. I principali obiettivi del gruppo, considerando gli effetti post accordo con Gaz de France-Suez e senza il contributo di nuove operazioni a carattere strategico di significativa rilevanza, prevedono: un valore consolidato dell’Ebitda al 2013 superiore a 870 milioni, con una crescita media annua 2011-13 del 17%; un significativo piano di investimenti nel triennio pari a circa 1,3 miliardi concentrati per oltre il 70% nelle attività regolamentate Idrico e Distribuzione Elettrica; una struttura finanziaria equilibrata, una posizione finanziaria netta in contrazione.