La Gallo ottima terza in Belgio

da Tervuren (Belgio)

Alessandra Gallo si è classificata al terzo posto nei Campionati Internazionali del Belgio, disputati sul percorso del Royal Golf Club of Belgium di Tervuren. Nella finalina ha superato per 1 up l'austriaca Marina Hockwimmer, mentre il titolo è stato appannaggio della spagnola Ines Tusquets che ha avuto ragione alla 38ª buca, la seconda di spareggio, della belga Lien Willems. La Gallo, che si è resa autrice di un'ottima prestazione, è stata eliminata in semifinale dalla Tusquets alla prima buca di play off dopo un incontro avvincente. L'iberica, prima nella qualificazione su 36 buche medal, aveva già sconfitto altre due azzurre, Matia Maffiuletti (3/2) e Giulia Molinaro (19ª), poi nei quarti ha prevalso sulla scozzese Sally Watson, ancora in spareggio (19ª).
La Gallo nei quarti ha battuto la belga Laura Gonzalez Escallon (1 up), mostrando grande determinazione nei momenti più delicati. Nei primi due turni l'azzurra aveva estromesso la belga Tamara Luccioli (2/1) e Chiara Venezia (1 up). La quinta italiana che aveva superato la qualificazione, Marianna Causin, è uscita nel turno iniziale (alla 21ª contro Sally Watson). Non è entrata tra le finaliste Enrica Prando. Nel torneo maschile successo del danese Peter Bansoe che ha superato in finale per 3/2 il tedesco Frederik Schulte. Per il terzo posto il portoghese Pedro Figueiredo ha sconfitto per 2 up il belga Xavier Feyaerts. Sono stati eliminati nei primi due turni i tre azzurri che avevano superato la qualificazione. Il tabellone ha subito messo di fronte Luca Beneduce e Francesco Bonaga, con successo del primo per 2/1, che poi ha lasciato strada proprio a Peter Bansoe (3/2). Un solo match per Guerisoli battuto nettamente per 7/6 dal danese Kristian Mejnert. Fuori dai 32 finalisti Alberto Campanile, Marco Beneduce, e Lorenzo Scotto, Ritirato nel corso del primo giro Benedetto Pastore per dolori alla schiena.