Galvez cade e muore in pista

Incredibile dramma nel ciclismo. Uno degli anni peggiori della storia delle due ruote si chiude con la tragedia dello spagnolo Isaac Galvez, uno dei migliori pistard del momento, campione del mondo dell’americana, sposatosi appena tre settimane fa: nella seigiorni di Gand il manubrio della sua bici aggancia quello del belga De Fauw, i due cadono, ma è l’iberico ad avere la peggio. Galvez sbatte violentemente contro la balaustra, si rompe due costole e una di queste gli infilza il cuore come una lama. Una tragica fatalità che getta il ciclismo ancora nel lutto.