Le gambe di Xiang valgono nove milioni

Il cinese Liu Xiang, olimpionico ad Atene e primatista mondiale dei 110 ostacoli, ha assicurato le sue gambe per 100 milioni di yuan, al cambio circa 9 milioni di euro. Il cinese, laureatosi anche campione del mondo a Osaka in 12”92 e recordman della specialità grazie al 12”88 ottenuto a giugno dello scorso anno a Losanna, ha detto: «Adesso posso prepararmi per l’Olimpiade di casa mia, Pechino 2008, senza timori». L’assicurazione, che copre anche gli altri componenti della nazionale cinese, è stata consigliata dopo che incidenti hanno costretto altri due nazionali a lunghi stop.