Con Gamenet ed Endemol nella casa del «Grande Fratello»

Il Motor Show di Bologna riserva grandi sorprese per tutti i fan del «Grande Fratello» e per gli appassionati di giochi. Un intero padiglione sarà dedicato al reality show più seguito della tv, dove per la prima volta saranno organizzati nuovi casting per chi spera di poter «entrare nella casa» a programma già in corso. Al fianco di Endemol Italia e del «Grande Fratello» ci sarà Gamenet, concessionario AAMS per il gioco pubblico, con la propria offerta (dalle scommesse al poker online), e per presentare una versione della propria poker room «All in Poker» dedicata ai tanti fan della casa più spiata d’Italia.
Spiega il direttore generale Cinzia Antonini: «Gamenet è la terza concessionaria di rete telematica in Italia per gli apparecchi con vincita in denaro e rappresenta una realtà tra le più complete del mercato dei giochi, pronta a soddisfare tutte le esigenze del mercato e dei giocatori attraverso la diversificazione di un’offerta di gioco sicura, moderna e qualificata».
Le New Slot rappresentano il core business dell’azienda, grazie a una rete telematica che ne gestisce oltre 57mila, distribuite in più 20mila esercizi pubblici dislocati sul territorio, cui oggi si aggiungono le Video Lotteries. Gli apparecchi da intrattenimento, tuttavia, non esauriscono l’offerta di Gamenet, che spazia dalle scommesse sportive e ippiche sia terrestri, sia a distanza, agli skill games e ai «Gratta e Vinci online», fino a «All in Poker», l’esclusiva poker room online targata Gamenet.
«La presenza di Gamenet con Endemol Italia, che del Motor Show non occuperà un singolo stand, bensì un intero padiglione, è una delle tappe di un percorso sinergico intrapreso assieme - continua Antonini - che porterà alla nascita di una “skin” di All in Poker personalizzata per il “Grande Fratello”: una sorta di “veste” grafica per la poker room online di Gamenet, rivolta ai fan del reality show. Obiettivo è intercettare l’entusiasmo che ruota attorno al “Grande Fratello” e al poker online: due mondi diversi solo in apparenza, perché si rivolgono a un target abbastanza simile. Grazie a Gamenet, le migliaia di appassionati sia del «Texas Hold’em», sia della casa, potranno finalmente giocare online su una poker room interamente pensata per loro: “GF Poker”, una versione personalizzata del nostro All in Poker che abbiamo sviluppato in collaborazione con Endemol. Inoltre, GF e poker hanno più tratti in comune di quanto non si pensi. In fondo, uno show come quello del “Grande Fratello” racchiude in sé la metafora del gioco: si vince e si perde, si è e si appare. Come nel poker, dove anche i giocatori favoriti possono essere “mandati a casa” e dove, a volte, è meglio essere se stessi, mentre altre conviene tentare il bluff. Scopo del gioco? Ovviamente, vincere. Al “Grande Fratello” come al tavolo verde».
Al Motor Show, Gamenet presenterà la sua offerta di prodotti per i giocatori. Ampio spazio sarà dedicato a «All in Poker», con tornei e sit & go organizzati appositamente per l’occasione, con iscrizione gratuita e in palio non solo soldi veri, ma anche premi esclusivi come visite «nell’acquario» della casa del Grande Fratello, a un passo dai suoi inquilini, foto ricordo con tutti i concorrenti dell’ultima edizione dello show, cene con il proprio beniamino e visite negli studi di Cinecittà. Non mancherà, poi, Gamenet Scommesse, con quote vantaggiose su tutti i più importanti eventi sportivi nazionali e internazionali proposti dal palinsesto AAMS: dal calcio alla Formula 1, passando per l’ippica e i giochi più «tradizionali», quali il Totocalcio e il Totogol, le scommesse a totalizzatore «Big», gli skill games e il «Gratta e Vinci» on line, la lotteria istantanea che consente vincite fino a 500mila euro. «Con il Motor Show, abbiamo voluto diversificare la nostra partecipazione alle manifestazioni - conclude Antonini -; Gamenet ha già una consolidata esperienza in eventi e fiere di settore. A Bologna, miriamo a raggiungere il “grande pubblico”, certi di riscuotere il gradimento».