In gara per una jv con Banque Postal Axa resta fuori

Le Generali sono in lizza in Francia per una partnership con la Banque Postale. Lo scrive La Tribune, indicando che la filiale della poste ha scelto tre gruppi assicurativi con cui proseguire il negoziato per la costituzione di una joint venture nel settore danni. Oltre a Generali, le prescelte sono Gmf e Groupama e la decisione finale sul partner è attesa tra fine 2008 e inizio 2009. La lista, approvata anche dalla controllante La Poste, è ora al vaglio dell’agenzia nazionali delle partecipazioni di Stato, che starebbe però bloccando il dossier da una settimana. Secondo La Tribune, è in corso un intenso lobbying da parte di Axa che, esclusa dalla short list, starebbe cercando di tornare in corsa.