Gara di recitazione in onda su La7

Paolo Guzzanti, prestigiosa firma del «Giornale», ieri sera si è prestato a impersonare i panni di un bolscevico sotto processo in Unione sovietica nell’ambito di uno show televisivo condotto dal comico Leonardo Manera insieme a Tosca D’Aquino, Lunetta Savino, Stefano Chiodaroli e Giampaolo Morelli. Il programma dal titolo «Grazie al cielo sei qui» va in onda su La7 e consiste in una gara d’improvvisazione che coinvolge alcuni personaggi noti scelti da vari mondi, dalla politica allo spettacolo. Nell’episodio di ieri sera, Guzzanti, già deputato del Pdl e ora vicesegretario del rinato Partito liberale, ha impersonato, con tanto di accento russo, un agitatore comunista messo sotto processo politico nel bel mezzo della Rivoluzione d’Ottobre.