Gara di solidarietà per riempire di cibo e medicine il Solidarbus

Domani, in occasione dell’incontro Genoa-Reggina, saranno presenti allo stadio nel settore Distinti ospiti della Società i bambini che partecipano al concorso indetto dall’associazione Club Genoani, nelle scuole elementari di Genova «Balliamo, cantiamo e recitiamo in genoano», che avrà il suo culmine a maggio in un teatro cittadino con le rappresentazioni scenografiche create appunto dai bambini che partecipano al concorso. L’incontro di domani sarà anche l’occasione per vivere un momento di solidarietà. Infatti proprio l’associazione Club Genoani insieme con i Creativi della Notte Music for peace ha organizzato una raccolta di generi di prima necessità a sostegno del progetto «Solidarbus 2008» a favore delle popolazioni più disagiate del mondo. Si raccolgono solo ed esclusivamente: farina, riso, zucchero, sale, legumi, pelati, tonno e carne di manzo in scatola, biscotti, miele, quaderni, penne, matite, gomme, temperini, dentifrici e spazzolini da denti, saponette, detersivo e sapone per bucato a mano, creme idratanti e medicinali.
La raccolta avverrà dalle 12 alle 15.30, prima dell’inizio della partita, fuori dalla stadio di Marassi.