Gardaland accoglie 26 pazienti oncologici dell'ospedale Gemelli di Roma

L'iniziativa nasce grazie alla volontà della Onlus A.G.O.P. che si occupa dei bambini malati e delle loro famiglie

Due giorni di serenità. Li ha donati Gardaland, il celebre Parco Divertimenti di Castelnuovo del Garda, a 26 bambini della Onlus A.G.O.P. (Associazione Genitori Oncologia Pediatrica) del Policlinico A. Gemelli di Roma. I piccoli oggi e domani accompagnati dai rispettivi genitori e da alcuni volontari dell'associazione dimenticheranno le proprie difficoltà grazie all'atmosfera carica di gioia e allegria del parco e forse troveranno un po' di forza in più per affrontare le impegnative cure alle quali sono costantemente sottoposti. I bambini saranno liberi di divertirsi a Gardaland, che li accoglierà con tutta la sua magia, fantasia e, ovviamente, le sue irresistibili attrazioni. Da oltre trent'anni la Onlus A.G.O.P. fornisce assistenza quotidiana ai bambini in cura presso la Divisione di Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma e alle loro famiglie assicurando ospitalità gratuita a circa 300 nuclei familiari ogni anno in 4 case di accoglienza, sostegno economico, formazione per il personale medico e acquisto di attrezzature scientifiche e macchinari. Inoltre l'associazione organizza attività ludiche destinate ai bambini per permettere di trascorrere momenti di gioco e di svago che possano contribuire positivamente al loro benessere psicofisico. «A.G.O.P. si pone come obiettivo principale quello di supportare i bambini malati e le loro famiglie in ambito psicologico, sociale ed economico al fine di garantire un'assistenza davvero globale - afferma la dottoressa Benilde Mauri, presidente della onlus -. In questo ambito rientrano anche attività ricreative capaci di donare gioia, serenità e nuovo entusiasmo per affrontare le cure con il giusto spirito».
L'iniziativa intrapresa da Gardaland rientra nelle attività di Merlin's Magic Wand, la fondazione di beneficienza appositamente creata da Merlin Entertainments Group di cui il brand Gardaland Resort fa parte. La fondazione vuole adoperarsi per regalare ai bambini in difficoltà magiche esperienze e grande serenità. «Siamo davvero felici di ospitare questi bimbi attraverso la nostra fondazione Merlin's Magic Wand - dice Danilo Santi, direttore Generale Parchi di Gardaland Resort -. Gardaland, infatti, è da sempre attento alle problematiche dei bimbi svantaggiati, gravemente malati, o in difficoltà. Ecco perché ci auguriamo che questa straordinaria esperienza doni loro la felicità che meritano infondendo una nuova carica di energia positiva che li possa aiutare a lottare con maggiore forza».