Gare di cucina per famiglie con gli chef di «Casa Barilla»

Weekend di gusto al Porto Antico dove sabato e domenica sbarca la seconda tappa di «Casa Barilla», evento itinerante che celebra la buona cucina e la convivialità. L'appuntamento è dalle 10 alle 19 in Piazzale Mandraccio.
La scelta di Genova non è casuale: città dalle mille scoperte conserva una tradizione gastronomica che rivela con gusto il carattere del territorio e della sua gente. I genovesi, con una cucina semplice e molto ricca di ortaggi e aromi, con l'impiego d'olio d'oliva e una particolare creatività, hanno saputo inventare piatti genuini e saporiti. Gli stessi valori che Barilla, presente da 133 anni sulle tavole di milioni di famiglie nel mondo, celebra e promuove con questo progetto. Anche a Genova la gara di cucina coinvolgerà tutti gli appassionati della buona tavola che si iscrivono al concorso tramite il sito internet www.barilla.it.
Un gioco aperto a tutti che, già nella prima tappa di Ravenna, ha visto la partecipazione di decine di aspiranti chef di tutte le età e diversa esperienza. Il programma comprende anche corsi di cucina e seminari tenuti dagli chef dell'Accademia Barilla per offrire nuovi spunti, consigli e idee creative per aggiungere un tocco in più alle proprie abilità culinarie, preparare piatti gustosi e nutrizionalmente equilibrati, e intrattenere gli amici con stile e semplicità, esaltando così il piacere di stare insieme a tavola. Anche ai seminari è possibile iscriversi su internet.
Il piacere di stare insieme a Casa Barilla è anche dedicato ai più piccoli. Nell'area Piccolini Grandi Chef i bambini potranno vivere una giornata indimenticabile all'insegna del divertimento. Giochi, laboratori di disegno e scultura conquisteranno la loro fantasia. Per accedere a Casa Barilla sarà richiesto un contributo simbolico di 3 euro per tutti i partecipanti ad eccezione dei ragazzi al di sotto dei 15 anni di età, che entreranno gratuitamente. Il ricavato dell'iniziativa sarà interamente devoluto a Fondazione ABIO Italia per il Bambino in Ospedale che Barilla supporta. Il ricavato sarà destinato all'attivazione di una Sede ABIO a Genova.