Gargani racconta Wittgenstein

Domani alle 17 al Teatro Strehler (largo Greppi 1) ci sarà la presentazione del libro di Aldo Giorgio Gargani Wittgenstein. Parola, musica, gesto (Raffaello Cortina Editore). L'autore ne discuterà con Sergio Escobar, Giulio Giorello, Carlo Sini, Nicla Vassallo. Gargani, uno dei massimi studiosi del pensiero contemporaneo, traccia qui un ritratto della vicenda del tormentato filosofo austriaco e propone una chiave per interpretare in modo nuovo il suo pensiero. Wittgenstein è un invito a riappropriarsi dei sentimenti che hanno perduto e di ragionare con la stessa immediatezza con cui riconosciamo un tema musicale, una parola, un gesto.