Garlenda festeggia il Presidente con due giorni di gare

Ogni circolo che si rispetti ha, da sempre, in calendario una gara intitolata al proprio Presidente. Non fa eccezione il Golf club di Garlenda, dove la coppa dedicata al massimo dirigente si è giocata su due giornate e su tre categorie, vinte da Ugo Palombo, Luigi Segre e Egidio Mantellassi rispettivamente su Marco Gatta, Angelo Martini e Eugenia Segre con Tullio Nejrotti, Enrico Kielland e Fabio Savastano terzi di categoria; Guido Palombo ha messo a segno la migliore prestazione lorda mentre Emanuela Nicola, Valerio Taglietto, Eugenio Beraldi e Domenico Nisi hanno primeggiato tra lady, juniores, seniores e supersenior con Giuseppe Galleano e Mario Loreto vincitori dei premi di giornata. Si è abche giocata la seconda prova del «Midweek golf challenge», sempre su tre categorie: le hanno vinte Giovanni Scofferi, Elisabetta Nejrotti e Giovanni Nisi.
Enrico Vinelli e Walter Casali si sono aggiudicati, al Golf club della Pineta di Arenzano, il «Memorial Ginetto Canessa» precedendo Andrea Muratorio e Alessandro Bottino oltre alla prima coppia mista, quella formata da Paola Moroni e Antonio Alziati, e i migliori tra gli Agis, Piero Pescetto - Tito Carminati.
Pieno di adesioni - nonostante il maltempo abbia poi costretto diversi partecipanti ad abbandonare ancora prima di scendere in campo - al Golf club degli Ulivi di Sanremo, per la coppa «Famiglia - Pellicceria Calvini»: Antonella e Roberto Isaia si sono imposti tra i «famigliari» superando Beppe e Simonetta Del Buono e Paolo e Nicoletta Ricolfi.