Garlenda spegne 40 candeline sulla torta

Annaluisa Conti

Il golf club Garlenda ha celebrato quest’ anno il quarantennio di vita, adeguatamente festeggiato dagli oltre 300 soci di cui 70 iscritti al club dei giovani, una realtà confortante per gli sviluppi futuri. Il presidente Tullio Nejrotti ha ricordato le tappe della storia del circolo e la lungimiranza di Enrico Galleani che permise ad un’area alluvionale di diventare un prestigioso insediamento immobiliare immerso in una vegetazione lussureggiante dove si gioca tutto l’anno. Nelle tre gare di questa settimana sono usciti alla ribalta nel lordo Edoardo Bisetti, Enzo Milan e la coppia Guido Cravero-Stefano Fedi.
Nella splendida cornice del Punta Cana e del Club Med nella Repubblica dominicana, si è appena svolta la finalissima della Lombardia Trade Cup di golf che raggruppa gli iscritti a Manageritalia, Unione del Commercio e Agenzia per la Cina di Milano. Il challenge è andato per il terzo anno consecutivo a Manageritalia, grazie anche ad uno splendido secondo giro di Fulvio Orselli. Nella finale individuale in prima categoria si è imposto Gilbert Stevanin, nella seconda il primo netto è andato a Orselli e il primo lordo a Mario Pozzi. Col nuovo anno verrà presentata presso la sede dell’Unione del Commercio in corso Venezia a Milano la nuova edizione «Lombardia Trade Club».